fbpx

Newsletter

Panier

76608
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-76608,theme-stockholm2021_9,qode-social-login-1.1.3,stockholm-core-2.3.2,non-logged-in,woocommerce-no-js,select-theme-ver-9.0,ajax_fade,page_not_loaded, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,menu-animation-underline,side_area_uncovered,header_top_hide_on_mobile,,qode_menu_center,qode_sidebar_adv_responsiveness,qode_sidebar_adv_responsiveness_1024,qode-mobile-logo-set,qode-wpml-enabled,qode-single-product-thumbs-below,wpb-js-composer js-comp-ver-6.7.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-73338

 

Origine della gioia

VERNISSAGE / APERTURA

Sabato 2 aprile 2022 alle 18

Benoit Barbagli

Galleria Epi

2 place de l’Église – 49123 – Ingrandes sur Loire – Francia

 

Mostra dal 3 aprile all’11 giugno 2022

Sabato, domenica e giorni festivi dalle 14:00 alle 20:00

 

 

TheOrigin of Joy presenta una mostra fotografica retrospettiva attraverso una domanda che continua a sorgere nella mia pratica:

Come può il collettivo che si immerge nella natura ricostruire il comune?

In che modo l’ecologia dipende da questa comunanza?

Come può la gioia diventare il collante, il motore di questo collettivo e aiutare a ricreare un legame con la natura?

 

Alcune delle foto esposte sono in collaborazione con l’artista Aimée Fleury, e con la partecipazione del collettivo Palam.

Origine della gioia della serie: Mitologia subacquea

la vie et la joie
Voler sous leau 2021 50 33,3 cm
previous arrow
next arrow

 

This post is also available in Français English